Sentenza CdS n° 5715 del 13 novembre 2012. I PUA vanno sottoposti a VAS

La sentenza CdS n° 5715 del 13 novembre 2012 si sofferma sulle condizioni per sottoporre a Valutazione Ambientale Strategica (VAS) di un piano attuativo di strumenti urbanistici comunali.
Nel caso di specie, la Sezione Quarta ritiene illegittima la mancata sottoposizione a VAS o, almeno, a verifica di assoggettabilità, di un piano attuativo di iniziativa privata (denominato “sulla Grenway”) relativo a un’area avente la destinazione urbanistica di “aree per servizi – parchi a verde attrezzato”, assoggettata a meccanismo perequativo ai sensi dell’art. 36-bis del PRG, ricadente, per una parte, nel perimetro del c.d. Parco della Vernavola e per altra parte nel parco del Ticino).

articoli correlati

VAS: le competenze