ASSURB

SS PROFILOGENERALE

L’urbanista è il garante degli interessi collettivi, «gli interessi di tutte le cittadine e i cittadini in quanto tali, in quanto abitanti e utilizzatori del “bene comune città”. Quelli di oggi, e quelli di domani, che nessun gruppo sociale e nessuna istituzione rappresenta, e a cui è destinato il Pianeta Terra che noi lasceremo ai nostri posteri».
Edoardo Salzano (Da: L’etica dell’urbanista, lezione svolta alla Facoltà di Pianificazione, Università IUAV di Venezia, il 15 febbraio 2007.
Testo integrale scaricabile da eddyburg.it

Siamo urbanisti associati dal 1997. Abbiamo un’identità che realizza per vocazione professionale condivisione, collaborazione, scambio culturale, interazione di competenze, indagine comune. L’organizzazione rafforza la nostra azione per raggiungere gli obiettivi sfidanti di realizzare scenari futuri nella trasformazione di città e territori, nella conpresenza storica di chi li ha abitati, li abita, li abiterà.

CHI SIAMO

STORIA

ASSURB nasce a metà anni '70 dopo la proclamazione dei primi laureati in Urbanistica del Corso di laurea fondato da Giovanni Astengo e da un gruppo di docenti dell’Istituto universitario di Architettura di Venezia. Riunisce i laureati provenienti da queste scuole “specialistiche”. Le finalità della Associazione, espresse nello Statuto, variano tra quelle di “promuovere la professione dell’urbanista”, al suo “riconoscimento giuridico”, “alla formazione e all’aggiornamento professionale” a “promuovere iniziative intese a sviluppare il dibattito sulle principali politiche comunitarie, nazionali, regionali e locali sui temi che riguardino l’urbanistica e la pianificazione territoriale e ambientale”.

MISSION

In 40 anni ASSURB ha svolto una attività importante per il riconoscimento legale e de facto del titolo di studio da una parte e per diffondere la cultura urbanistica dall’altra. L’inserimento del Pianificatore territoriale all’interno del rinnovato Ordine degli Architetti, con il DPR 328/01 rappresenta una delle ultime tappe del primo caso. La co-stesura assieme al Consiglio Europeo degli Urbanisti della Nuova Carta di Atene, nelle versioni del 1998 e del 2013, è uno dei prodotti del secondo caso.

PROFILO

  • Membro dell l'ECTP (European Council of Spatial Planners) e del CEU (Conseil européen des urbanistes)

  • Associazione di carattere nazionale costituita nel 1977 con l’obiettivo di rappresentare, promuovere e tutelare la professione dell’urbanista e del pianificatore territoriale e ambientale.

  • Ha conseguito il pieno riconoscimento dei titoli di studio e professionali degli urbanisti e dei pianificatori territoriali e ambientali.

  • Promuove iniziative di formazione, aggiornamento e qualifica professionali.

  • Promuove iniziative tese a sviluppare il dibattito sulle principali politiche comunitarie, nazionali, regionali e locali, sui temi che riguardano l’urbanistica e la pianificazione territoriale e ambientale.

  • Tutela la professione dell’urbanista e del pianificatore territoriale e ambientale.

  • Mantiene relazioni con tutte le istituzioni europee e nazionali, regionali e locali e con le varie associazioni di categoria che si occupano di questioni rilevanti per la professione dell’urbanista e del pianificatore territoriale e ambientale.

STATUTO

Lo Statuto dell'ASSURB è stato approvato nell’Assemblea Generale dei soci tenutasi a Bologna il 12 novembre 2011. In esso sono dichiarate le regole dell'Associazione e i suoi valori identificativi come: la denominazione, le finalità, lo stato di socio e sue condizioni di ammissibilità, gli Organi associativi, le Articolazioni territoriali, le regole di amministrazione delle risorse economiche, di governo e di servizo ai soci iscritti.

REGOLAMENTO

ASSURB in attuazione di quanto previsto dallo Statuto (art.17) ha emanato il Regolamento con Delibera del Consiglio Nazionale n°2 del 03.03.2012

CONSIGLIO NAZIONALE

  • PRESIDENTE

    PRESIDENTE

    Calzavara Alessandro

  • VICEPRESIDENTE

    VICEPRESIDENTE

    Daniele Rallo
  • TESORIERE

    TESORIERE

    Zoccarato Federico
  • SEGRETARIA

    SEGRETARIA

    Alessandra Meneghetti con delega alle questioni inerenti la Formazione continua e permanente
  • CONSIGLIERE

    CONSIGLIERE

    Pizzato Massimo
  • CONSIGLIERE

    CONSIGLIERE

    Giuseppe Segno
    con Delega alle questioni INARCASSA/INPS e Temi energetici e adattamento climatico
  • CONSIGLIERE

    CONSIGLIERE

    Rampado Luca con delega gestione pubblicazioni web
  • CONSIGLIERE

    CONSIGLIERE

    Vitale Giuseppe con delega alle questioni inerenti i rapporti con l'ordine professionale
  • CONSIGLIERE

    CONSIGLIERE

    Rutter-Routher Alberto

    SOCI

    Per essere iscritti/e all’Associazione nazionale degli urbanisti e dei pianificatori territoriali e ambientali, gli/le interessati/e devono possedere i seguenti requisiti fissati dallo Statuto e dal domanda delle/degli interessate/i redatta in carta semplice oltre ad avere  godimento dei diritti politici.

    SOCIO o SOSTENITORE

    Requisiti
    Si può far parte ad AssUrb come SOCI o come SOSTENITORI 
     
    Per essere SOCI sono necessari i seguenti requisiti:
    Essere in possesso di Laurea in Urbanistica, Pianificazione territoriale e/o ambientale oppure in una delle lauree del nuovo ordinamento afferenti le menzionate materie;
    Per essere SOSTENITORI sono necessari i seguenti requisiti:
    Dimostrare di avere requisiti formativi e professionali afferenti e/o rientranti nella più ampia sfera della pianificazione territorale, dell'urbanistica, dell'ambiente.
    Per SOCI e SOSTENITORI bisogna essere in regola con il pagamento della Quota Associativa 

    Domanda di ammissione
    Le/i richiedenti vengono iscritte/i all’Associazione Nazionale degli Urbanisti e dei Pianificatori Territoriali e Ambientali su iscrizione on-line sul sito o con invio telematico o postale della Domanda di Ammissione Soci o Domanda di Ammissione Sostenitori delle/degli interessate/i redatta in carta semplice  indirizzata al Consiglio Nazionale dell’associazione, corredata dei seguenti allegati:
    - copia autentica del diploma di laurea oppure certificato sostitutivo (per le/i socie/i);
    - dichiarazione del possesso dei requisiti fissanti dallo Statuto e dal Regolamento (per i Sostenitori);
    - ricevuta attestante il versamento della quota associativa;
    - dichiarazione da parte del/della richiedente da cui risulti il possesso degli altri requisiti sopraelencati.

    Delibera
    Il Consiglio Nazionale dell’associazione AssUrb delibera nella prima riunione utile dalla data di ricevimento della richiesta di iscrizione. La relativa decisione viene poi comunicata all’interessato/a.   
     Consulta Elenco Soci                                                                   

    PDF DOWNLOAD 

    ALBO DEGLI URBANISTI

    Nell'Albo degli Urbanisti sono raccolti i curricula ed altre informazioni utili per conoscere meglio chi sono, dove hanno studiato, cosa fanno gli Urbanisti e Pianificatori territoriali e ambientali operanti sul territorio nazionale.
    Nell'Albo sono raccolti i curricula e tutte le informazioni utili per presentare il profilo degli iscritti. Per ognuno si registrano dati(*) anagrafici, formativi e di specializzazione, competenze acquisite, attività praticate a titolo di Urbanisti e Pianificatori territoriali e ambientali operanti sul territorio nazionale.

    REQUISITI PER LA PUBBLICAZIONE NELL'ALBO
    La pubblicazione del proprio profilo sull'Albo degli Urbanisti è un servizio è rivolto a tutti coloro che posseggono, alla data odierna, il diploma di laurea in Urbanistica ovvero in Pianificazione Territoriale e Urbanistica ovvero in Pianificazione Territoriale, Urbanistica e Ambientale o in una delle classi di laurea previste dal nuovo ordinamento afferenti l'urbanistica e la pianificazione del territorio.
    Per avere la pubblicazione del propri nominativo con presentazione e profilo professionale sarà necessario procedere alla compilazione e all'invio della documentazione qui sotto elencata alle condizioni richieste dalla segreteria, dalla redazione e dalla normativa del trattamento dei dati vigente:

    • acquisire la Scheda Anagrafica Identificativa composta da 2 moduli: Modulo A e Modulo B qui scaricabili: la scheda A richiede la compilazione di dati generali, curriculum breve, posizione professionale, cariche istituzionali ricoperte; la scheda B richiede la compilazione di informazioni specifiche (recapiti, contatti, ecc.), curriculum dettagliato, ambiti professionali di attività (gratuita per i soci ASSURB);
    •  rispettare la completezza e veridicità dei dati richiesti;
    • formato digitale della documentazione da inviare in allegato via email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
    • il materiale informativo-documentale come foto e immagini devono essere in formato jpg e avere una numerazione araba con descrizione del file;
    • i testi tutti: descrittivi estesi, didascalie, note, vanno prodotti in formato .doc all'interno dei due moduli preordinati Modulo A e  Modulo B ;
    • Compilazione ed invio a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. testo di liberatoria trattamento dati - Testo di liberatoria.

    Modifiche e Aggiornamenti dati

    Eventuali aggiornamenti, rettifiche da applicare a dati e informative precedentemente inviate, acquisite e pubblicate sono da inviare alla Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ricompilati nei moduli A e B evidenziando le parti modificate o corrette con diverso colore;
    Recapito del materiale digitalizzato aQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     (*)-----

    Diritti Proprietà

    La proprietà intellettuale delle immagini e dei contenuti rimane dell'Autore che con l'invio - previa compilazione e restituzione della liberatoria - autorizza ASSURB a pubblicare il materiale. Con l'invio del materiale l'Autore dichiara e si assume la responsabilità della leggitimità e veridicità del materiale inviato sollevando ASSURB da qualsiasi responsabilità in merito al materiale pubblicato.
    Riserve e condizioni di utilizzo del servizio editoriale e di pubblicazione
    La redazione si riserva la facoltà di riassumere, eliminare, parti dei testi ai fini di renderlo conforme al format editoriale. Salvo diversi accordi il materiale prodotto non verrà restituito. Il materiale, laddove ritenuto coerente con le linee di ASSURB, verrà indicizzato e pubblicato secondo l'ordine di arrivo. Il materiale inviato sarà pubblicato il primo sabato libero successivo alla settimana di invio.

     

    consulta tutto

     

    DOCUMENTAZIONE CORRELATA