• Home
  • Laguna

    Pianificazione
    Ambientale

    Pianificazione e valutazione ambientale per contesti complessi come la Laguna Veneta.

  • Milano-Torino-Genova

    Pianificazione
    Regionale

    Analisi e programmazione delle aree d’influenza dei grandi centri regionali e sovraregionali.

  • Matera

    Pianificazione
    Urbanistica

    Pianificazione di quartieri urbani. Qui uno dei rioni di Matera nati negli anni cinquanta.

  • Imola

    Storia della città
    e del territorio

    La conoscenza e la consapevolezza della storia del territorio alla base della pianificazione.

Iscrizione

Premio ASSURB 2019 – Evento di premiazione il 6 marzo 2020 (rinviato)

Si è concluso da parte della commissione il lavoro di valutazione per la migliore tesi in Pianificazione territoriale presentati tra la fine del 2015 e l’inizio del 2019.  La partecipazione al Premio ha visto la proposizione di 20 tesi provenienti dalla maggior parte degli atenei italiani in cui è attivo il corso di laurea in Pianificazione. Il 40 % delle tesi provengono dall’Università di Sassari-Alghero (8 casi). Seguono con quattro tesi ciascuna l’Università di Firenze e l’Università IUAV di Venezia. Due sono le tesi provenienti dal Politecnico di Torino e una ciascuna dall’Università Federico II di Napoli e dall’Università di Palermo. Assente è la facoltà del Politecnico di Milano che nelle precedenti edizioni aveva invece visto un notevole numero di partecipanti.

Concluso il lavoro della giuria del Premio

Si è concluso da parte della commissione il lavoro di valutazione per la migliore tesi in Pianificazione territoriale presentati tra la fine del 2015 e l’inizio del 2019.

La partecipazione al Premio ha visto la proposizione di 20 tesi provenienti dalla maggior parte degli atenei italiani in cui è attivo il corso di laurea in Pianificazione. Il 40 % delle tesi provengono dall’Università di Sassari-Alghero (8 casi). Seguono con quattro tesi ciascuna l’Università di Firenze e l’Università IUAV di Venezia. Due sono le tesi provenienti dal Politecnico di Torino e una ciascuna dall’Università Federico II di Napoli e dall’Università di Palermo. Assente è la facoltà del Politecnico di Milano che nelle precedenti edizioni aveva invece visto un notevole numero di partecipanti.

Leggi tutto

Giornata Mondiale dell’Urbanistica 2019

Oggi, 8 novembre 2019, è la Giornata Mondiale dell’Urbanistica.

Dal 1949 essa costituisce un momento per approfondire le tematiche legate all’urbanistica e alla pianificazione territoriale.
L’ASSURB, gli urbanisti e i pianificatori territoriali e ambientali di tutto il mondo si incontrano idealmente ogni 8 novembre per sottolineare l’importanza che tali tematiche rivestono anche nella vita quotidiana delle persone.

“L’urbanistica è la scienza che studia i fenomeni urbani in tutti i loro aspetti avendo come proprio fine la pianificazione del loro sviluppo storico, sia attraverso l’interpretazione, il riordinamento, il risanamento, l’adattamento di aggregati urbani già esistenti e la disciplina della loro crescita, sia attraverso l’eventuale progettazione di nuovi aggregati, sia infine attraverso la riforma e l’organizzazione ex novo dei sistemi di raccordo degli aggregati con l’ambiente naturale.”
(Giovanni Astengo)

Flyer barra orizzontale 5 elementi, larghezza 960 px

Premio ASSURB - Edizione 2019

Flyer barra orizzontale 5 elementi, larghezza 960 px

L’Associazione nazionale degli urbanisti e dei pianificatori territoriale e ambientali (ASSURB), nell’ambito delle finalità del proprio Statuto, favorisce e riconosce i progetti, gli studi, i processi volti a tutelare, valorizzare e arricchire il paesaggio, l’ambiente e le strutture insediative del territorio italiano, con particolare riferimento alla città, al sistema paesaggistico-ambientale del territorio agricolo e del verde concepito come standard urbano e/o territoriale. Il Premio ASSURB, terza edizione 2017-2019, prevede un’unica categoria che comprende sia tesi di laurea che di dottorato.

Leggi tutto

Rinnovo degli organismi dirigenti

A seguito delle elezioni dell’Assemblea generale dei soci dell'Associazione nazionale degli urbanisti e dei pianificatori territoriali e ambientali (ASSURB), sabato 26 ottobre si è tenuta a Venezia la prima riunione del rinnovato Consiglio nazionale degli urbanisti (CNU). Nell’occasione sono state scelte le cariche previste dallo Statuto.

All'unanimità è stato eletto Presidente Markus Hedorfer, che a sua volta ha proposto come vicepresidenti Luca Rampado e Giuseppe Segno. Segretario generale è stato eletto Raffaele Di Paolo, mentre alla tesoreria è stato confermato Federico Zoccarato e come presidente dei probiviri Silvano Dalpasso. Nella stessa riunione sono stati eletti anche i delegati regionali.

L’Associazione si distingue nel panorama delle professioni per apportare un livello culturale alla discussione sulla pianificazione territoriale, ma anche per far conoscere la figura dell’urbanista quale tecnico specializzato. L’Associazione è inoltre impegnata a livello europeo nel Consiglio Europeo degli Urbanisti (ECTP-CEU). A livello nazionale uno dei temi fondamentali del programma del prossimo triennio è la campagna che porta lo slogan “un urbanista per comune” per far sì che ogni comune (e non solo i grandi) sia dotato di un ufficio delegato con personale specializzato.

Cos’è il 5G? Quali i rischi e cosa fare?

Con Fiorella Belpoggi e Achille Sacchi – Organizzato dall’Associazione culturale “Miranda”, Comune di Camponagara e ASSURB – Ingresso libero

Incontro formativo
Venerdì, 11 ottobre 2019 – ore 20:45
Teatro “Dario Fo” – Camponogara (Venezia)

Con Fiorella Belpoggi e Achille Sacchi – Organizzato dall’Associazione culturale “Miranda”, Comune di Camponagara e ASSURB – Ingresso libero

Leggi tutto